Come costruire un tiragraffi da appendere

Il pezzo più importante che vi servirà per costruire un tiragraffi dotato di una certa qualità è un chiodo di buona qualità. Se usate delle forbicine per unghie, dovrete stare molto attenti a non usare chiodi troppo lunghi o troppo sottili, in quanto devono essere di fatti belli resistenti. Una buona idea è quella di usare chiodi lunghi da due a tre pollici, ma andrà bene comunque un buono chiodo di qualità. Questo vi permetterà di creare un chiodo di buone dimensioni e vi permetterà anche di ottenere un punto d’ingresso di buone dimensioni. Oggi di fatto è sempre più diffusa e in voga l’abitudine di non acquistare dei tiragraffi ideali per gatti o per i propri animali domestici in generale, ma al contrario di fabbricare da sé di fatto questi stessi oggetti, in modo tale da essere sicuri della loro qualità naturalmente e anche in modo tale da spendere meno denaro in generale. È una pratica di fatto sempre più diffusa ed è meno complicata di quanto sembra e di quello che ci si potrebbe aspettare di fatto da una pratica di questo genere.

Quando si scelgono quali forbici per unghie usare è una buona idea assicurarsi che non siano troppo smussate. Questo renderà il vostro lavoro molto più difficile, ed è quindi una cosa che è bene evitare in ogni caso. È possibile trovare forbici per unghie in una varietà di dimensioni e forme in modo da assicurarsi che si sceglie quello che è perfetto per il vostro lavoro. È inoltre possibile utilizzare le unghie di dimensioni diverse a seconda della dimensione delle vostre unghie e la profondità dei vostri lavori.

Il prossimo pezzo di attrezzatura di cui avrete bisogno per costruire un buon tiragraffi di qualità e di buona fattura per i gatti e altri animali domestici che si possiedono è una lima per unghie. Assicuratevi di avere una lima per unghie che dia al vostro tiragraffi quel tocco in più. Potete trovare lime per unghie in una grande varietà di dimensioni e forme. Ancora una volta volete stare attenti a non scegliere chiodi troppo corti o troppo spessi. Un buon consiglio è quello di prendere un paio di tronchesi a filo e segare i bordi delle vostre unghie in modo da poterle rendere un po’ più lunghe.

Tutto quello che c’è da sapere lo trovi qui sul sito